Posts contrassegnato dai tag ‘Italia’

[VIDEO] Durante il “Festival Internazionale del Giornalismo” tenutosi a Perugia, ho avuto il piacere di incontrare e scambiare due parole con Dino Giarrusso, iena del programma LE IENE.
Insieme abbiamo parlato della guerra in Yemen, una guerra dimenticata da tutti, una guerra che riguarda uno dei paesi con la posizione più strategica per la dominazione dello stretto di Bab el Madeb, che collega il Mar Rosso al Golfo di Aden, nonchè una via commerciale fondamentale per il mercato del petrolio.
Lo Yemen risulta essere il paese più povero del Medio Oriente e da anni ormai viene conteso tra le due super potenze della regione per potersi garantire l’egemonia nell’area del Golfo, si tratta di Iran e Arabia Saudita. Proprio con quest’ultima l’Italia ed altri paesi europei sono partner commerciali, rifornendola, come nel caso dell’Italia, con armamenti pesanti utilizzati in questa guerra che per noi europei risulta pressochè sconosciuta.

[VIDEO] GHETTO ITALIA: caporalato, sfruttamento, criminalità e schiavismo 2.0

Puglia, Luglio 2015.
Di ritorno da Manfredonia, continuavo a guidare la mia macchina in direzione di Cerignola.
Il rossore del tramonto nel cielo rendeva la campagna circostante ancora più deserta e surreale di quanto non lo fosse, all’orizzonte una distesa di luci che si spegnevano a intermittenza regolare, una distesa di pale eoliche.
Dall’interno delle case, costruite e abbandonate qua e là lungo la strada, non si intravedeva nessun filo di luce, le
porte e le finestre murate rendevano l’ambiente ancora più inquietante.
Piccoli gruppi di individui pregavano in direzione della Mecca fermandosi nei campi.
Più avanti, nella piccola piazza della cittadina, un gruppo composto da una trentina di ragazzi neri, scendeva da due furgoni bianchi dopo ore e ore di duro lavoro nelle campagne pugliesi sotto il sole cocente.

Non era Cerignola, ero finito a Borgo Mezzanone, uno dei GHETTI d’ITALIA.

(VIDEO) La storia che vi propongo è quella di Mustapha Haida, ragazzo italomarocchino Campione Intercontinentale di thaiboxe Wako Pro.
E’ la storia di un ragazzo umile, che per vivere svolge diversi lavori, dall’operaio all’addetto alla sicurezza, perchè in Italia non è possibile vivere facendo come professione l’atleta.
Un campione mondiale che porta in alto il nome dell’Italia , che riunisce sotto la stessa tifoseria diverse comunità presenti in questo paese.
Una promessa della thaiboxe internazionale, allenato da Dimitri Monini per il “Team Monis”, si allena alla palestra “Fight Academy” di Figline Valdarno in provincia di Firenze.

Per contrastare il razzismo che si diffonde a macchia d’olio, dobbiamo raccontare storie del genere, abbiamo bisogno di esempi positivi, di individui che rendono orgogliosa l’Italia e gli italiani.

Video in FullHD